È necessario lavare il physalis?

È necessario lavare il physalis?

È meglio lavare via il physalis acquistato

Prima di tutto: non tutti i physalis sono commestibili. "Physalis" è in realtà solo il nome generico per un gruppo di piante di belladonna, alcune delle quali sono velenose e alcune delle quali sono davvero gustose. Le bacche andine sono generalmente vendute con il nome "Physalis" nei supermercati. Alcuni di questi sono anche conosciuti con il nome di "uva spina del Capo". La frutta disponibile al supermercato proviene principalmente dal Sud America (soprattutto dalla Colombia) o dal Sud Africa, a seconda della stagione. Lì le bacche vengono coltivate commercialmente utilizzando pesticidi. Per questo motivo, dovresti sempre lavare il physalis che hai acquistato, anche se, secondo le informazioni della Fondazione Ökotest, la contaminazione da pesticidi del popolare frutto di bosco non si è ancora rilevata.Per inciso, lo strato oleoso e appiccicoso è tipico delle bacche andine e non indica residui di pesticidi.

leggi anche

  • I Physalis sono in stagione tutto l'anno
  • Quando posso finalmente raccogliere il delizioso Physalis?
  • Iberna il physalis correttamente

Lavare correttamente il physalis

  • Rimuovere con attenzione la copertura della lanterna asciutta.
  • Se necessario, puoi tagliarli alla base del frutto con le forbicine per unghie.
  • Ora sciacquare accuratamente la frutta sotto l'acqua corrente calda.
  • Se vuoi lavare via molti frutti di bosco, mettili semplicemente in uno scolapasta senza coperchio e risciacquali.

Anche il physalis raccolto non deve essere lavato

A differenza della frutta acquistata, tuttavia, non devi necessariamente lavare le bacche andine dal tuo giardino. Le bacche hanno uno strato appiccicoso più o meno pronunciato. Questo non è velenoso e può essere mangiato senza esitazione. Tuttavia, questo strato può avere un sapore leggermente amaro, cosa che ad alcune persone non piace. In questo caso è consigliabile lavare i piatti. Altrimenti puoi mangiare il tuo physalis direttamente dalla boscaglia senza esitazione - solo il guscio dovrebbe essere rimosso prima del consumo.

Come riconosci il physalis maturo?

Puoi mangiare lo strato appiccicoso del physalis, ma è meglio lasciare le bacche verdi andine appese al cespuglio. I frutti appartengono alla famiglia della belladonna e sono quindi velenosi quando sono verdi. Le bacche sono completamente mature e quindi commestibili quando hanno un ricco colore rosso-arancio e il guscio che le circonda appare marrone e secco. Per inciso, i frutti del fiore della lanterna cinese, anch'esso originario di questo paese, non sono commestibili.

Suggerimenti e trucchi

Anche il tomatillo sudamericano appartiene alla famiglia dei physalis. Il frutto verde viene tradizionalmente trasformato come verdura e costituisce la base per qualsiasi salsa messicana decente.