Castor - un magnifico albero delle meraviglie con uno svantaggio diabolico

Castor - un magnifico albero delle meraviglie con uno svantaggio diabolico

Piantare correttamente l'olio di ricino

L'albero delle meraviglie è estremamente sensibile al freddo. Piantare la pianta pre-coltivata o pre-acquistata nel letto da metà / fine maggio al più presto. Scegli un luogo soleggiato con terreno nutriente, fresco e umido. In anticipo, immergere la zolla in vaso in acqua fino a quando non si formano più bolle d'aria. Nel frattempo, stai scavando una fossa spaziosa per arricchire la terra con compost e trucioli di corno. (€ 6,39 su Amazon *) Quindi rinvasare il Ricinus communis e piantarlo nel mezzo così in profondità da mantenere la profondità di semina precedente. Versare abbondantemente e continuare la fornitura costante di acqua in modo continuo in modo che il radicamento proceda senza ostacoli.

Continua a leggere

leggi anche

  • Olio di ricino ibernato - consigliato?
  • Pianta l'olio di ricino in giardino
  • Albero delle meraviglie: cosa ci vuole per prendersene cura?

Suggerimenti per la cura

Finché presti sufficiente attenzione allo stato altamente velenoso di un Ricinus communis, il programma di manutenzione non presenta particolari sfide.La premessa principale è che il maestoso albero dei miracoli mostra grande sete e fame. Come farlo bene:

  • Innaffia abbondantemente non appena il terreno si è asciugato
  • Fertilizzare organicamente o minerale-organicamente da maggio a settembre
  • In autunno, tagliare le parti della pianta attirate vicino al terreno, a condizione che abbia luogo lo svernamento
  • Pila le piante da aiuola fittamente con paglia, foglie, compost e sottobosco
  • Metti le piante in vaso nei luminosi quartieri invernali con temperature di 8-10 gradi Celsius

Poiché l'albero delle meraviglie può essere facilmente propagato con la semina, lo sforzo di svernamento ha senso solo nelle regioni vinicole miti.

Quale posizione è adatta?

L'albero delle meraviglie favorisce un luogo soleggiato, caldo e riparato sul balcone. Nelle regioni con condizioni invernali miti, la pianta del ricino prospera in modo eccellente in letti con terreno ricco di sostanze nutritive, sciolto, ricco di humus e appena umido. Ideale è un luogo soleggiato di fronte a possenti alberi, che possono assorbire forti venti in modo che la pianta erbacea non venga rovesciata.

Di quale terreno ha bisogno la pianta?

La crescita mozzafiato e l'enorme biomassa di una pianta di ricino richiedono un terreno ricco di nutrienti e ricco di humus. Il terreno deve essere fresco e umido, ben drenato e non minacciato da ristagni d'acqua. Per la coltivazione in vasca, si consiglia l'uso di un substrato di alta qualità, strutturalmente stabile su una base di compost con una bassa percentuale di torba.

Quando è il momento della fioritura?

Da luglio a ottobre l'albero dei miracoli si veste di fiori. Possenti pannocchie di fiori si innalzano sopra le foglie dita. La disposizione dei fiori è caratteristica della ruota. Solo i fiori maschili prosperano nella parte inferiore, il cui compito è quello di fertilizzare i fiori femminili nella parte superiore con l'aiuto degli insetti. I frutti rosso vivo possono quindi essere sempre trovati nella regione superiore.

Tagliare l'olio di ricino correttamente

Non tagliare la pianta erbacea vicino al suolo prima dell'inverno fino a quando tutte le foglie non sono state aspirate. Quindi coprire la zolla nel letto con foglie e sottobosco. Puoi quindi spostare un albero delle meraviglie in una pentola nei quartieri invernali luminosi e al riparo dal gelo. Spetta alla tua decisione individuale se vale la pena considerare la facile semina.

Versare l'olio di ricino

Non appena la superficie della terra si è asciugata, viene versato un albero miracoloso. Lascia scorrere l'acqua finché non fuoriesce dall'apertura inferiore. Durante le calde giornate estive, questa misura può essere necessaria ogni giorno. Preferibilmente innaffia il tuo olio di ricino la mattina presto o la sera tardi.

Fertilizzare correttamente la ruota

Concimate un albero miracoloso settimanalmente da maggio a settembre con fertilizzante liquido standard. Se ciò richiede troppo tempo per te, applica un fertilizzante a lungo termine minerale-organico sotto forma di bastoncini, coni o granuli secondo le istruzioni del produttore. Nel letto si applica il compost maturo con trucioli di corno. Lavorare il materiale sulla superficie e versare nuovamente.

Svernare

Se il tuo giardino si trova in una regione vinicola con condizioni invernali miti, ci sono buone prospettive per uno svernamento di successo. Dopo che l'albero miracoloso si è spostato nelle sue parti di piante fuori terra in autunno, coprire la zolla alta 20-30 cm con foglie, paglia e rami di conifere. Prima del primo gelo, una pianta di olio di ricino nel secchio si sposta in un luminoso quartiere invernale con temperature comprese tra 8 e 10 gradi Celsius. Per prima cosa taglia la pianta vicino al terreno. Durante la stagione fredda, innaffia di tanto in tanto in modo che la zolla non si asciughi.

Continua a leggere

Aumenta l'olio di ricino

La semina dei semi ha dimostrato di essere un metodo di propagazione semplice nel giardino per hobby. Come farlo bene:

  • Il periodo migliore per la semina è marzo e aprile
  • Indossare indumenti protettivi e guanti adeguati
  • Metti del terriccio nutriente in vasi da 12 cm
  • Premere 2-3 semi nel substrato e innaffiarli
  • Nel posto vicino al finestrino parzialmente ombreggiato, la germinazione inizia entro 14 giorni a 20 gradi Celsius

Fino a metà maggio rinvasare le giovani piante ogni volta che il vaso precedente diventa troppo stretto. Mantenere il substrato costantemente umido e iniziare ad aggiungere fertilizzante liquido diluito dalla fine di aprile.

Olio di ricino nella pentola

Sul balcone soleggiato, l'albero dei miracoli prospera in un grande vaso con terriccio per piante in vaso di alta qualità a base di compost. Alcuni frammenti di vaso o ciottoli sopra l'apertura del pavimento non danno alcuna possibilità al ristagno. Innaffia abbondantemente e regolarmente, poiché la siccità provoca una depressione della crescita. Lo stesso vale per l'apporto di nutrienti. Da maggio a settembre, coccola l'olio di ricino con fertilizzante liquido ogni settimana. Lo svernamento è possibile nei quartieri invernali leggeri e senza gelo. Taglia le parti fuori terra della pianta e versane solo una quantità sufficiente in modo che la zolla non si asciughi.

L'olio di ricino è velenoso?

Nei semi, l'albero dei miracoli ospita un pericolo mortale. I frutti spinosi sono pieni di ricina, una proteina altamente tossica. Anche la piccola quantità di 0,25 milligrammi può essere fatale. L'insufficienza circolatoria fatale si manifesta entro 48 ore dal consumo. Non è ancora disponibile un antidoto. Come gestire il potenziale pericolo di vita:

  • Pianta alberi miracolosi fuori dalla portata di bambini e animali
  • Per motivi di cautela, rimuovere i semi in tempo utile e smaltirli come rifiuti pericolosi
  • Conserva i semi destinati alla semina in un luogo sicuro
  • Indossare indumenti protettivi adeguati per i lavori di manutenzione e piantagione

Inoltre, la produzione dell'olio di ricino noto come medicinale come lassativo appartiene esclusivamente alle mani giuste.

Curiosità

La proteina tossica contenuta nei semi della pianta di ricino è così pericolosa da essere classificata come arma di distruzione di massa. Di conseguenza, la ricina è soggetta alla Convenzione delle Nazioni Unite sulle armi chimiche. Questo fatto si basa principalmente sul fatto che anche piccole quantità di semi sono mortali senza un antidoto disponibile.

Belle varietà

  • Carmencita: Varietà maestosa con foglie lucide, marrone-rosso e frutti luminosi da ottobre
  • Apache: con un'altezza di 100 cm, questo albero miracoloso è ideale per la coltivazione in vasca
  • Sanguineus: La varietà ha fogliame marrone scuro su steli rossi e frutti rossi in autunno
  • Unguja Green: Un raro Ricinus communis con foglie costantemente verdi e fiori color crema da luglio
  • Zanzibariensis: questo albero miracoloso produce le foglie più grandi da sotto i grappoli di frutti rosso fuoco